Torta al cioccolato

0
IMG_0751

Quando tra gli ingredienti c’è il cioccolato è difficile un dolce non venga buono ma questa torta rappresenta decisamente uno dei miei esperimenti “dietetici” in cucina meglio riusciti!

IMG_0664

Snocciolo subito gli ingredienti:

200 g di cioccolato fondente (o fondentissimo!)

150 g di zucchero grezzo di canna

100 g di farina di cocco (Nussyy, un marchio di prodotti dietetici trovato alla Spar in Austria)

4 uova

20 cl di panna di soia light

1/2 bustina di lievito

IMG_0750

Preriscaldate il forno a 180 gradi.

Separate i bianchi dai tuorli e montateli a neve. Fondete a bagnomaria il cioccolato con la metà della panna, mescolando bene perché diventi bello liscio e lucido.

Quando sarà sciolto mettetelo nell’impastatrice inserendo la frusta (io ho usato OptiMUM di Bosch), azionate  e aggiungete per primo lo zucchero di canna, la restante panna, la farina di cocco, il lievito e i tuorli (non dovrà più essere troppo caldo altrimenti si cuociono).

IMG_0676

Unite anche i bianchi d’uovo montati e mentre l’impasto finisce di amalgamarsi ungete una tortiera. Io l’ho sporcata con un po’ di burro e un spolveratina di farina, ma potete farlo con qualunque olio.

Mettete il composto della tortiera ed infornate per 40 minuti. Ogni forno è diverso, quindi controllate con lo stecchino la cottura del vostro dolce, dovrà uscirne pulito.

IMG_0701

L’ho assaggiata sia poco dopo averla sfornata che la mattina seguente. L’avevo avvolta nella pellicola è devo dire che il riposo notturno ha fatto bene anche a lei, era ancora più buona!

 

 

 

 

No comments